Agropoli

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
venerdì 20 aprile 2018 - ore 8.07
Ti trovi qui:  home  freccia News

Attivazione della piattaforma MLOL per la biblioteca comunale di Agropoli: un progetto innovativo.   freccia

04/04/2018 - Si terrà sabato 7 aprile 2018, alle ore 18.00, presso l’Aula consiliare “Di Filippo” la presentazione alla cittadinanza dei nuovi servizi della biblioteca comunale.

Sabato 7 aprile 2018, alle ore 18.00, presso l’Aula consiliare “Di Filippo” del Comune di Agropoli, si terrà un incontro teso alla presentazione alla cittadinanza dei nuovi servizi della biblioteca comunale. Interverranno: il Sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola; l’Assessore all’Istruzione e Politiche giovanili, Rosa Lampasona; il Presidente della Commissione Cultura, Francesco Crispino; il dirigente scolastico del Liceo “Gatto”, Fortunato Ricco; la bibliotecaria, Anna Maria Vitale. Ma comprendiamo meglio di cosa si tratta. L’incontro sarà occasione per illustrare la piattaforma di lettura digitale Medialibrary on line (MLOL ); sarà inoltre presentato il progetto di condivisione delle risorse documentarie digitali della biblioteca civica con quella presente presso il Liceo “Gatto” di Agropoli. Si tratta di un progetto innovativo, molto valido, che verrà attivato per la prima volta sul territorio cilentano. La piattaforma MLOL permetterà la condivisione di milioni di e-book, audiolibri, file musicali e video, oltre ad un’edicola, con oltre 6.000 testate tra nazionali ed internazionali. E la particolarità è che il servizio sarà gratuito per tutti i cittadini del Comune di Agropoli. Basterà che gli interessati si iscrivano alla piattaforma digitale per poter usufruire dei contenuti, che saranno fruibili dai diversi punti culturali della Città. Intanto, si sta allestendo anche un percorso di formazione per gli operatori, che avranno il compito di assistere gli utenti, nell’iscrizione e relativa fruizione dei contenuti digitali. Il percorso formativo, organizzato anche sotto forma di incontri illustrativi, sarà aperto agli operatori e a tutti i cittadini interessati. 


CSS Valido!