Città di Agropoli

Oratorio S.Maria delle Grazie, presto i lavori

Il sindaco Franco Alfieri, nel corso della “Festa della famiglia” dello scorso aprile, aveva pubblicamente annunciato l’impegno dell’amministrazione comunale per la ristrutturazione dell’oratorio, a cui fece seguito un protocollo di intesa con il parroco Don Bruno Lancuba. Oggi, quindi, si concretizza l’impegno con la pubblicazione del bando di gara d’appalto. Lo stesso primo cittadino di Agropoli ha informato il parroco Don Bruno Lancuba attraverso una lettera ed ha espresso la sua piena soddisfazione. «Finalmente – annuncia il sindaco Franco Alfieri – dopo varie peripezie burocratiche, non dipese assolutamente dalla volontà del nostro ente, è stato pubblicato il bando di gara per l’appalto dell’oratorio parrocchiale e, pertanto, in breve tempo partiranno i lavori. La realizzazione dell’oratorio, voluto fortemente dal parroco Don Bruno e dalla comunità, ha trovato, durante la festa della famiglia dello scorso anno, la giusta occasione per divenire un impegno e un obiettivo dell’amministrazione comunale, consapevole che potrà rappresentare uno spazio di sicura crescita umana e sociale per tanti ragazzi della nostra città. L’impegno finanziario è considerevole, atteso che l’importo del progetto è di Euro 500.000,00, ma la finalità dell’intervento è così alta che le pur presenti difficoltà economiche dell’ente sono state superate». «Il Comune – continua il primo cittadino agropolese – riconosce la funzione educativa e sociale svolta dalla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie mediante l’oratorio, che costituisce uno dei soggetti sociali di grande rilevanza educativa e formativa della comunità locale, finalizzato alla promozione, accompagnamento e supporto della crescita armonica dei ragazzi, adolescenti e giovani che vi accedono. E’ opportuno, quindi, da parte nostra offrire un sostegno concreto per realizzare spazi moderni e accessibili per creare momenti di aggregazione e socializzazione».