Città di Agropoli

Integrazione e regolarizzazione del lavoro di giovani immigrati

L’Assessorato alla Solidarietà Sociale del Comune di Agropoli informa che con decreto dirigenziale n.813 del 27/12/2010, la Regione Campania ha approvato un avviso finalizzato a favorire l'inserimento, nel circuito lavorativo di giovani cittadini extracomunitari, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, figli di genitori immigrati residenti in Italia da almeno un anno, attraverso la concessione di incentivi ai datori di lavoro/imprese localizzati in Campania per la stipula di contratti di apprendistato professionalizzante. I giovani immigrati avranno in tal modo la possibilità di conseguire una qualificazione professionale on the job intesa quale acquisizione di competenze di base, trasversali e tecnico-professionali.
Questo intervento potrà non solo favorire percorsi di emersione del lavoro irregolare ma anche tutelare i diritti di cittadinanza.
Il presente Avviso prevede due tipi di incentivi, nel senso che ciascun datore di lavoro/impresa potrà richiedere un contributo lordo complessivo, per ogni apprendista, pari a complessivi € 8.000, così ripartiti:

  • €. 4.000 per l’attivazione di ciascun contratto di apprendistato professionalizzante (Fase I);
  • € 4.000 per ciascun apprendista, in caso di successiva trasformazione e stabilizzazione al termine del primo anno di inserimento (Fase II).

Il 50 % delle risorse disponibili sarà riservato alle donne.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente a partire dal 1 marzo 2011 attraverso la registrazione on line da effettuarsi accedendo al link “Campania al lavoro!” che sarà presente sul sito della regione Campania www.regione.campania.it, nella sezione “La Regione informa” e nella sezione “Imprese”.

Le istanze saranno recepite secondo la modalità "a sportello" con scadenza 15 luglio 2011 fino ad esaurimento delle risorse.

Il Comune di Agropoli, attraverso lo sportello informativo per immigrati promosso dall’Assessorato alla Solidarietà Sociale, allo scopo, si rende disponibile a fornire agli interessati informazioni e consulenza nei giorni di apertura di sportello il giovedì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00 oppure al numero telefonico 0974 827452.