Città di Agropoli

Cineteatro: al via i lavori di completamento

Il Comune di Agropoli ha appaltato i lavori per il completamento del cineteatro, in costruzione in Via Taverne, per un investimento di 1 milione di euro. Ad aggiudicarsi la gara è stata la ditta “Cammarota Vincenzo” di Casal Velino.
   
«Nel corso dell’anno – annuncia il sindaco Franco Alfieri - Agropoli potrà finalmente avere un moderno e funzionale cineteatro. Il sogno, dunque, sta diventando realtà. Dopo decenni di attesa, la città avrà uno spazio moderno ed attrezzato per la cultura e per l’arte, nel cuore del tessuto urbano sul quale abbiamo avviato con decisione un’azione di riqualificazione».

Il secondo lotto del progetto prevede, nello specifico, la realizzazione dell’impiantistica e di tutte le rifiniture.

L’opera sarà all’avanguardia. Il cineteatro avrà una sala da 510 posti a sedere con un ampio palcoscenico capace di ospitare la prosa, opere liriche, danza, commedie musicali o concerti. Prevista anche la buca per l’orchestra ai piedi del palcoscenico.

«Il nostro obiettivo – dice Alfieri - è consegnare alla comunità un teatro di eccellenza. Sarà una struttura moderna pensata e progettata per riuscire ad essere funzionale sia per spettacoli teatrali, sia per proiezioni cinematografiche. Non sarà il cineteatro di Agropoli, ma il cineteatro di un intero comprensorio che potrà avere fra poco tempo la sua giusta dignità e collocazione nel panorama degli spettacoli teatrali regionali e nazionali».