Città di Agropoli

Ospedale di Agropoli: rinviata al 19 giugno la trattazione cautelare. Resta sospeso il provvedimento di chiusura

Il TAR sezione di Napoli ha rinviato la trattazione cautelare all’udienza del 19 giugno 2013. Pertanto, il provvedimento del direttore generale dell’Asl Salerno Antonio Squillante, che prevedeva la chiusura dell’Ospedale Civile, resta sospeso. Inoltre, il TAR ha ordinato all’Asl Salerno una dettagliata relazione in ordine alle modalità operative del funzionamento della rete di assistenza alternativa.

«Sebbene sia stato sventato il pericolo della imminente chiusura dell’Ospedale Civile, la lotta deve continuare – commenta il sindaco Franco Alfieri – Il tempo lavora a nostro favore. La palla passa, pertanto, alla Regione Campania ed, in particolare, ai Consiglieri Regionali che devono immediatamente richiedere la convocazione del Consiglio Regionale per rivedere il decreto 49/2010».

«Faccio un appello – continua il sindaco Alfieri – ai cittadini di mantenere alta l’attenzione e di restare uniti in questa importante battaglia a difesa e garanzia del nostro diritto fondamentale alla salute».