Città di Agropoli

Teatro “Eduardo De Filippo” Biagio Izzo e Carlo Buccirosso i primi protagonisti

Con la commedia “L'amico del cuore”, interpretata da Biagio Izzo, si aprirà ufficialmente il prossimo 6 marzo la stagione artistica del Cineteatro “Eduardo De Filippo” di Agropoli. Inaugurato lo scorso mese di dicembre, lo spazio teatrale voluto e realizzato dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri si appresta a diventare prezioso riferimento culturale del territorio. Questa mattina, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta presso il Comune di Agropoli, il sindaco Franco Alfieri ha presentato la programmazione teatrale e cinematografica dei prossimi mesi.

«Già dal taglio del nastro – afferma il sindaco Franco Alfieri – abbiamo avvertito la grande voglia di cultura che si respira nel nostro comprensorio. Abbiamo consegnato alla comunità, dopo decenni di attesa, un luogo moderno ed attrezzato che abbinerà importanti rappresentazioni teatrali, con ospiti ed interpreti nazionali, ad una programmazione cinematografica con film di ultima uscita. La passione per il teatro è travolgente, basti pensare che si è registrata già una grandissima richiesta per i due spettacoli che avranno come protagonisti due prestigiosi attori della commedia partenopea ed italiana, “L'amico del cuore” con Biagio Izzo in calendario il 6 marzo e la commedia “Una famiglia quasi perfetta” con Carlo Buccirosso che andrà in scena il 2 aprile».

«Non solo teatro - aggiunge il primo cittadino agropolese - E' stata già definita la programmazione cinematografica, con spettacoli dal giovedì alla domenica. Oltre alla proiezione di film di ultima uscita, è prevista sempre la presentazione di pellicole di animazione per bambini. La normale programmazione sarà affiancata, a partire dal mese di aprile, con ulteriori appuntamenti: il martedì con la rassegna cinematografica “100 anni della Grande Guerra” ed il giovedì la “Rassegna di qualità”, con film di autore. Inoltre, quale volano di crescita culturale e sociale, stanno nascendo una Scuola di dizione e recitazione e la Compagnia di Teatro Stabile di Agropoli, per dar modo a giovani e meno giovani di confrontarsi con una realtà finora sconosciuta e di elaborare progetti teatrali e culturali quali modelli di sviluppo radicati sul territorio, ma da esportare sul panorama nazionale. Entro luglio, invece, sarà presentata la stagione teatrale del prossimo anno, con un cartellone di livello nazionale».

""

La programmazione cinematografica delle prossime settimane.



Si parte sabato 7 e domenica 8 marzo (con due spettacoli alle ore 19.15 e 21.30) con “Noi e la Giulia”, un film di Edoardo Leo, con Carlo Buccirosso, Luca Argentero, Claudio Amendola.

La settimana successiva (da giovedì 12 a domenica 15 marzo, spettacoli ore 19.15 e 21.30), sarà proiettato uno dei successi al botteghino degli ultimi tempi, “Cinquanta sfumature di grigio”. Ed inoltre, sabato 14 e domenica 15, alle ore 17, il film di animazione “Mune – Il guardiano della luna”.

Da venerdì 20 a domenica 22 (spettacoli alle ore 19.15 e 21.30), in programma “Nessuno si salva da solo”, con la regia di Sergio Castellitto e protagonisti Riccardo Scamarcio, Anna Galiena, Massimo Ciavarro. Sabato 21 e domenica 22 marzo, alle ore 17, il film per bambini “Spongebob – Fuori dall'acqua”.

Da venerdì 27 a domenica 29 marzo (spettacoli alle ore 19.15 e 21.30), sarà la volta di “Ma che bella sorpresa”, un film di Alessandro Genovesi con Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Renato Pozzetto.

Pasqua al cinema in famiglia, invece, con “Cenerentola” in programma dal 4 al 6aprile.

Da venerdì 10 a domenica 11 aprile (ore 19.15 e 21.30), film d’azione “Fast&Furious 7”, con la regia di James Wan.