Città di Agropoli

Come si vota

  • Per votare l'elettore dovrà recarsi, domenica 4 marzo dalle 7 alle 23, presso il proprio seggio elettorale munito della tessera elettorale e un documento di riconoscimento.
  • Il voto dovrà essere espresso esclusivamente con la matita fornita da un componente del Seggio.
  • Il telefono cellulare dev’essere consegnato ai componenti del seggio prima di entrare nella cabina elettorale. Sono previste sanzioni per coloro che non si attengono a tale disposizione.
I modelli delle schede per la Camera e per il Senato sono identici. Le schede recano il nome del candidato nel collegio uninominale e il contrassegno di ciascuna lista o coalizione di liste ad esso collegate per il collegio plurinominale. I contrassegni delle liste riportano a fianco i nominativi dei candidati nel collegio plurinominale.


Come si vota con la nuova scheda elettorale

Il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo con il contrassegno della lista e i nominativi dei candidati nel collegio plurinominale. Il voto vale sia per il candidato nel collegio uninominale che per la lista contrassegnata.
""
Se l’elettore traccia il segno solo sul nome del candidato al collegio uninominale il voto è valido anche per la lista (se il candidato è collegato ad una sola lista);



se invece al candidato sono collegate più liste in una coalizione, il voto viene suddiviso tra queste in proporzione ai voti ottenuti da ogni lista in tutte le sezioni del collegio uninominale.
""
""
se l’elettore traccia un segno sul rettangolo con il nome del candidato al collegio uninominale e un segno sul simbolo della lista e dei candidati ai collegi plurinominali, il voto è valido sia per il candidato uninominale che per la lista contrassegnata. ""

Attenzione!

se l’elettore traccia un segno sul rettangolo con il candidato uninominale ma anche sul rettangolo con il contrassegno di una lista non collegata al candidato

il voto è nullo

non è previsto voto disgiunto.
 ""