Iban e pagamenti informatici

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’Ufficio destinatario.
L’informazione relativa al Codice Univoco Ufficio deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell’elemento del tracciato 1.1.4 denominato “Codice Destinatario”.

Il Codice Univoco Ufficio da indicare per il Comune di Agropoli è J1QLKM

Inoltre, ai sensi dell’art. 25 del Decreto Legge n. 66/2014, per garantire la tracciabilità dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:

  • Il codice identificativo di gara (CIG), tranne i casi di esclusione dall’obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n. 136/2010;
  • Il codice unico di progetto (CUP), in caso di fatture relative a opere pubbliche.

Questa Amministrazione non potrà procedere al pagamento delle fatture elettroniche che non riportano il codice CIG e, ove previsto, il CUP.

Per ulteriori informazioni in merito alle modalità di predisposizione e trasmissione della fattura elettronica consultare il sito www.fatturapa.gov.it.



IBAN

I versamenti a favore del Comune di Agropoli devono essere effettuati utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

Banca di Credito Cooperativo Comuni Cilentani – Filiale di Agropoli – Via Pio X

IBAN: IT 53F0706676020000000402995