Città di Agropoli

Intitolata a Carmine Palluotto la tribuna principale del Raffaele Guariglia

La tribuna principale dello Stadio “Raffaele Guariglia” di Agropoli dedicata a Carmine Palluotto, giovane agropolese scomparso prematuramente lo scorso 21 febbraio. La cerimonia ufficiale di intitolazione, con lo scoprimento di una targa, avrà luogo sabato 10 settembre alle ore 15.30 in occasione dell’inizio ufficiale del campionato di calcio di Eccellenza che vedrà impegnata la Unione Sportiva Agropoli contro il Massa Lubrense.

Prenderanno parte all’evento il sindaco di Agropoli Franco Alfieri, l’assessore Eugenio Benevento che ha voluto e promosso fortemente l’iniziativa, l’assessore allo sport Francesco Crispino e i rappresentanti dell’amministrazione comunale, il presidente Domenico Cerruti e i dirigenti dell’Unione Sportiva Agropoli, i familiari di Carmine Palluotto.

«Carmine Palluotto – afferma l’assessore Eugenio Benevento – ha lasciato un vuoto incolmabile in tutti noi. Era un ragazzo sempre sorridente e disponibile, semplice nella sua umanità, oltre ad essere un vero amico. Ha dedicato parte della sua vita alla sua grande passione, il calcio, e alla squadra di calcio dell’Agropoli, di cui era tifoso. E’ stato doveroso, dunque, intitolare in suo ricordo la tribuna principale dello Stadio Guariglia, lì dove ogni domenica era pronto a sostenere la squadra della sua città».

«L’amministrazione comunale – aggiunge il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri – ha accolto positivamente la richiesta di intitolazione della tribuna a Carmine Palluotto, esempio di valori positivi che riusciva a trasmettere con grande entusiasmo».

«E’ il modo migliore – commenta l’assessore allo sport Francesco Crispino – per ricordare un giovane ragazzo legato e formato ai veri valori dello sport, che ha lasciato un ricordo indelebile non solo in chi lo ha conosciuto personalmente, ma anche all’intera comunità».