Città di Agropoli

Ad Agropoli un seminario sul turismo accessibile

Sabato 20 febbraio 2016 alle ore 11:00 presso la sala dell’oratorio “Giovanni Paolo II” di Agropoli si terrà il seminario “Cilento accessibile: analisi e prospettive per lo sviluppo dei servizi in un’ottica di inclusione sociale”.

Il seminario è organizzato dall’Associazione Cilento4all, che da anni è impegnata nella realizzazione di servizi per il turismo accessibile e dall’ Associazione Turistica Cilentomania, attiva da oltre un decennio per la promozione del Cilento, sia in Italia che all’estero.

Le due associazioni, infatti, hanno siglato un protocollo d’intesa per la promozione di un turismo accessibile, costituendo una rete territoriale con le istituzioni e le associazioni di categoria, al fine di promuovere un turismo per tutti nel Cilento.

Da qui l’importanza di questo incontro che vedrà la partecipazione di Franco Alfieri, sindaco di Agropoli, dei rappresentanti del comune di Castellabate e le varie associazioni di categoria, oltre che degli operatori turistici di vari paesi del Cilento.

Aprirà i lavori Orlando Di Scola, presidente di Cilentomania.

A seguire, interverrà la Prof.ssa Luisa Varriale, Professore Associato in Organizzazione Aziendale presso l’Università degli Studi di Napoli, che illustrerà il tema del turismo accessibile come opportunità, descrivendo il ruolo delle organizzazioni educative e delle organizzazioni pubbliche in prospettiva futura.

Seguirà la Dott.ssa Teresa Rio, presidente dell’Associazione Cilento4all, che tratterà il tema delle vacanze per le persone con disabilità psichica.

Concluderà i lavori il Dott. Nicola Longo, membro dell’Associazione Cilento4all, che illustrerà i servizi innovativi per un turismo senza barriere.

Moderatore della mattinata di lavori sarà il Dott. Francesco Licastro, vicedirettore di Altrimondinews.

Grandi temi e interventi di rilievo, dunque, per questo appuntamento che si pone come l’inizio di un progetto lungo e impegnativo che vede istituzioni e associazioni impegnate insieme al fine di promuovere il Cilento e di renderlo fruibile da parte di tutti.

I comuni di Agropoli e Castellabate hanno già sottoscritto un protocollo d’intesa con Cilentomania e Cilento4all, impegnandosi a migliorare l’adattamento dei prodotti e dei servizi turistici ai bisogni delle persone con specifiche esigenze di accesso e a promuovere azioni in sinergia atte a diffondere la cultura della diversità e della accessibilità per tutti come ricchezza della società con il coinvolgimento attivo e fattivo di persone, associazioni, enti, forze produttive e istituzioni nazionali ed internazionali.

Al seminario parteciperanno come uditori anche gli operatori e i gestori delle strutture ricettive del Cilento. Importantissimo è, infatti, promuovere il miglioramento delle competenze in tema di accessibilità lungo tutto la catena dell’offerta turistica attraverso seminari e incontri di formazione.
Formazione e sensibilizzazione, dunque, ma anche collaborazione: sono questi i punti cardine su cui si baserà il seminario, che si pone anche come la prima fase di un lungo lavoro da svolgere al fine di rendere il Cilento un territorio davvero accessibile.