Giovedì 18 luglio al Castello l’evento di beneficenza “Arte e solidarietà”

E’ in programma giovedì 18 luglio alle ore 21.00, presso il Castello Angioino Aragonese l’evento “Arte e solidarietà”. Organizzata dall’Amministrazione comunale di Agropoli, retta dal sindaco Adamo Coppola – Assessorato alle Politiche sociali, l’iniziativa vede la collaborazione di Fidapa, Croce Rossa Italiana, Unitalsi, Chiesa S. Maria delle Grazie, Chiesa SS. Pietro e Paolo, Associazione Lume, Protezione civile di Agropoli. E’ uno spettacolo di beneficenza che prevede ingresso con offerta libera. Il ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Agropoli e Cilento per iniziative con finalità sociali. La serata prevederà momenti dedicati alla musica, al canto, alla recitazione. Saranno presenti i ragazzi dell’Associazione Lume, che intoneranno alcune canzoni; seguirà “Viaggio all’inferno”, a cura di Modestino Rosiello. Un viaggio nell’opera del sommo poeta, con il racconto dei personaggi che lo stesso si trova ad incontrare nel suo cammino in alcuni gironi dell’Inferno, soffermandosi in particolare su Francesca da Rimini, Ulisse e sul conte Ugolino della Gherardesca. La recita dei canti sarà anticipata dalla storia dei personaggi che Dante incontra, rispettivamente, nel V, nel XXVI e nel XXXIII canto. Quindi l’attore si soffermerà sul XXXIII canto del Paradiso, dedicato alla luce. Un mix certamente vincente, tra solidarietà e cultura.