Domani al Palazzo Civico delle Arti la presentazione del progetto “Insieme in biblioteca”

II progetto, fortemente voluto dall'Amministrazione comunale retta dal sindaco Adamo Coppola, in risposta ad un bando del CEPELL e del Ministero per i Beni e le Attività culturali, nasce nel 2018 con l'intento di valorizzare e potenziare il sistema delle biblioteche presenti sul territorio degli Enti locali e degli Istituti scolastici coinvolti. L'incremento della lettura e l'utilizzo delle biblioteche quali centri di aggregazione e scambio culturale risultano una delle priorità delle politiche nazionali per il terzo settore settore ed hanno una ricaduta sulle comunità locali reale e tangibile, sia in termini di miglioramento della qualità della vita che di azioni di sistema per l‘inclusione l'utilizzo della Biblioteca digitale e catalogazione SBN dei soggetti svantaggiati. Il progetto "Insieme in biblioteca" vuole rappresentare, per i nostri territori, l'opportunità di acquisire nuove pratiche di servizio (si pensi alle Biblioteche digitali) e nuove forme di coinvolgimento degli utenti: - il prestito a domicilio; - il prolungamento degli orari di apertura delle biblioteche; - i laboratori innovativi.

Gli obiettivi di progetto per tutte le biblioteche aderenti e per gli Enti partecipanti sono: - allestimento biblioteca digitale Media Library On Line (MLOL); - adesione al Servizio Bibliotecario Nazionale SBN e catalogazione dei fondi librari; - potenziamento dei servizi delle biblioteche e nuovi orari di apertura; - attivazione di innovative modalità di prestito a domicilio del patrimonio librario (prestito digitale, servizi di tutoring a distanza); - formazione del personale addetto alle biblioteche; - attività di Information Literacy rivolta agli utenti per un ottimale utilizzo delle risorse digitali; - attività rivolte agli anziani e servizi specifici per gli utenti con disabilità. L'appuntamento è domani, venerdì 11 ottobre, alle ore 18, presso il Palazzo Civico delle Arti, in via Pisacane, ad Agropoli. Seguirà alle ore 20, in Piazza delle Mercanzie un momento musicale, a cura di Officina 72.