Città di Agropoli

AGGIORNAMENTO SU RIUNIONE C.O.C. 8 MARZO 2020

Questa mattina si è tenuta una nuova riunione del C.O.C. comunale al fine di fare il punto su una serie di questioni per gestire l'emergenza coronavirus in città. Si è stabilito:

- i soggetti che rientrano dal Nord Italia, come indicato anche nell'ordinanza regionale emanata in data odierna, devono porsi in quarantena per 14 giorni e comunicare il loro arrivo agli organi preposti. Per vigilare sui movimenti in ingresso ho disposto controlli, tramite personale della Polizia municipale e Protezione civile, davanti alla stazione ferroviaria;

- sono operativi i controlli presso bar, ristoranti e similari al fine di verificare il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Inoltre le palestre, i centri benessere e le piscine dovranno rimanere chiuse fino al 3 aprile 2020;

- sarà attivato nelle prossime ore un primo servizio di assistenza domiciliare SOLO per coloro che sono in quarantena;

- sarà regolato l'accesso agli uffici comunali, che sarà consentito solo per situazioni di urgenza.

Dopo una serie di comunicazioni intercorse nei giorni scorsi con gli organi preposti, ho inviato apposita richiesta scritta affinché il nostro ospedale possa divenire operativo per gestire la fase di emergenza.

Alle 17 è convocata una nuova riunione della quale vi aggiornerò in serata.

n° 1 allegato disponibile: