Città di Agropoli

Abbattimento delle barriere architettoniche presso la scuola “G. R. Vairo” di Agropoli: al via l’installazione di un ascensore

Hanno preso il via da alcuni giorni i lavori per la costruzione di un ascensore presso l’edificio scolastico di proprietà comunale, sito in via Aldo Moro, ad Agropoli. Il Comune, guidato dal sindaco Adamo Coppola, ha ottenuto nei mesi scorsi un finanziamento dal Ministero degli Interni per l’efficientamento energetico e lo sviluppo territoriale sostenibile. L’importo dello stesso, pari a 130.000 euro, sono stati così ripartiti: 33.577 euro per la costruzione dell’ascensore e 96.423 euro per la pubblica illuminazione in via Vincenzo Gregorio, nei pressi della località Mattine. Collocato nell’atrio, l’ascensore collegherà il piano terra con il primo piano della struttura scolastica.

«La messa in opera dell’ascensore nella scuola “Vairo” – affermano all’unisono il sindaco Adamo Coppola e l’assessore alle Politiche sociali, Maria Giovanna D’Arienzo – va a concretizzare l’atteso progetto di abbattimento delle barriere architettoniche che finora era rimasto solo su carta. Ancora una volta dimostriamo che i diversamente abili e le categorie deboli sono al centro della nostra attenzione».

Soddisfazione è stata espressa anche dal dirigente scolastico, Bruno Bonfrisco, che dichiara: «con l’installazione dell’ascensore nella nostra scuola andiamo a colmare un gap di 50 anni realizzando efficientemente l’abbattimento delle barriere architettoniche. Va dato atto al sindaco Coppola della sensibilità dimostrata rispetto ai diversamente abili».