Città di Agropoli

FINANZIATA UNA C.O.T. E UNA CASA DI COMUNITÀ

La città di Agropoli è stata destinataria di circa 4,4 milioni di euro, fondi del #PNRR che prevedono l’attivazione di una C. O. T. (Centrale Operativa Territoriale) e una Casa di Comunità.

"Tale progetto - afferma il sindaco della città di Agropoli - avviato durante la precedente Amministrazione, mira al potenziamento dell’offerta dell’assistenza intermedia a livello territoriale, attraverso l’attivazione di una struttura sanitaria della rete territoriale destinata a pazienti che necessitano di assistenza sanitaria a media/bassa intensità clinica.

La Casa di Comunità contribuirà ad una maggiore appropriatezza delle cure, determinando una riduzione di accessi impropri ai servizi sanitari oppure il ricorso ad altre prestazioni specialistiche.

Tali strutture sono altra cosa rispetto al presidio ospedaliero, per il quale deve proseguire un percorso a sé stante di potenziamento, ma è giusto nel contempo non perdere alcuna occasione per la nostra città quando si tratta di salute".