Città di Agropoli

La città di Agropoli, in campo per la prevenzione del tumore al seno, organizza l’ “Ottobre rosa”

Il comune di Agropoli lancia “Ottobre rosa”, aderendo alla campagna “Nastro rosa” della Fondazione AIRC per la prevenzione del tumore al seno. L’iniziativa viene svolta a cura dell’Osservatorio Politiche Sociali e Qualità della vita, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana - Comitato locale di Agropoli e Cilento. Prevede una serie di appuntamenti che si svolgeranno nel mese di ottobre. Per l’occasione, la rupe del centro storico sarà illuminata di rosa per tutto il mese.

Sabato 1 ottobre, in occasione della settimana mondiale dell’allattamento al seno, è in programma “Walking Mama”: le future mamme e le mamme sono invitate a partecipare a una camminata ginnica, guidata dalla dott.ssa Alessia Astone, componente dell’Osservatorio Politiche Sociali, attraverso il corso della città fino al centro storico.

Questo il programma: alle ore 16:00 in Piazza V. Veneto saluti ed accoglienza, a cura del sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi, l’assessore alle Politiche Sociali, Maria Giovanna D’Arienzo e l’assessore alla Salute, Rosa Lampasona. Al termine, partenza con  sosta nella piazzetta dell'Amore (Belvedere Bachelet). Qui saranno divulgate informazioni e condivisioni sull'allattamento, a cura del Comitato Provinciale Unicef. Arrivo ore 17:45 in Piazza Costantinopoli, dove si terrà un workshop sulle manovre di disostruzione in età pediatrica.

Sono in programma altri due eventi: il 22 ottobre, “Il percorso psico-fisico di donne con diagnosi oncologiche”. Evento scientifico divulgativo sul percorso psico-fisico di donne con precedenti diagnosi oncologiche; il 23 ottobre "Comunque donna". Mattinata dedicata all'informazione, alla sensibilizzazione e  alla prevenzione del tumore della mammella. Nell'occasione saranno offerte visite di screening alla  popolazione femminile di interesse. Seguirà ulteriore nota stampa con tutti i particolari.

«Abbiamo sposato fin da subito – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – il proposito di porre in campo azioni per sensibilizzare sul tema della prevenzione del tumore al seno e sulla malattia, aderendo alla campagna promossa di concerto da ANCI e AIRC, attesa la valenza sociale, culturale, scientifica e solidale dell’iniziativa».

« “Ottobre rosa” – spiega il vicesindaco ed assessore alle Politiche Sociali, Maria Giovanna D’Arienzo – vuole aiutare non solo a sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno, promuovendo la cultura della prevenzione come prassi di vita, ma anche a manifestare vicinanza alle donne colpite da questa malattia. Spero tante donne partecipino agli eventi in programma».