Città di Agropoli

Danni post eventi atmosferici: predisposta scheda per richiesta risarcimento danni su immobili

Eccezionali eventi atmosferici del 19 e 22 novembre 2022: predisposta dal Comune di Agropoli una scheda per la richiesta di riconoscimento dei danni subiti agli immobili. Il territorio comunale di Agropoli è stato colpito da un violento nubifragio, in particolare il 19 novembre scorso, che ha creato disagi e danni, difficilmente stimabili, alle infrastrutture pubbliche e private. A pochi giorni dagli eventi, la giunta municipale, guidata dal sindaco Roberto Mutalipassi, ha operato la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale. E proprio in funzione di questa, è in corso la richiesta di finanziamento al Dipartimento Regionale di Protezione Civile delle somme necessarie alla refusione dei danni, nonché all’esecuzione delle opere necessarie alla rimessa in pristino delle infrastrutture danneggiate.

Quindi al fine di monitorare più dettagliatamente quanto subito, è stato predisposto un apposito modulo che i soggetti danneggiati possono compilare, testimoniando l’effettiva consistenza e l’identità degli immobili danneggiati. Quindi tutti i soggetti interessati all’ottenimento dei benefici che eventualmente verranno concessi, sono invitati a far pervenire, all’Ufficio Protezione Civile del Comune, entro quindici giorni, la documentazione utile. Il modulo, con tutti i dettagli, è scaricabile sul sito web istituzionale www.comune.agropoli.sa.it.

«Gli eventi dello scorso novembre – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi – hanno comportato notevoli danni a privati cittadini e titolari di attività produttive. Al fine di velocizzare le procedure per la richiesta di risarcimento danni, l’ufficio Urbanistica e Protezione Civile ha predisposto un apposito modulo in cui coloro che sono stati danneggiati potranno evidenziare i danni subiti agli immobili e la spesa presunta per il ripristino. Una volta raccolti tutti i dati, verrà formalizzata la richiesta di ristoro agli Enti competenti».

IN ALLEGATO E' PRESENTE L'AVVISO PUBBLICO E IL MODULO DI RICHIESTA

n° 2 allegati disponibili: